Le spiagge di Cefalonia

La superficie costiera di Cefalonia si snoda per 254 km ed è costituita da spettacolari spiagge che sono tra le più grandi, scenografiche e pulite di tutta la Grecia.

Le spiagge di Cefalonia offrono un vero e proprio paradiso naturale sia per gli amanti delle distese di sabbia nella zona a sud dell’isola, sia per gli appassionati di snorkelling grazie alle magnifiche baie poste nelle zone a est e ad ovest.

Una splendida scenografia naturale che crea ‘ la magia di Cefalonia ‘.


Le spiagge di Cefalonia: area a SUD

Partendo da Argostoli e dirigendosi verso ovest fino al villaggio di Skala si possono trovare un’infinità di spiagge e calette che si differenziano per dimensioni e colori della sabbia rimanendo comunque inalterata la limpidezza dell’acqua.
Quelle da non perdere sono le seguenti:

 

Makris Gialos nella zona di Lassi a circa 1,5 km da Argostoli.

E’ una spiaggia di sabbia chiara, poco profonda, attrezzata e con possibilità di fare sport acquatici.
Alle sue spalla c’è una bella pineta con bar e ristoranti.

 

 

Spartia a circa 12 km da Argostoli

Spiaggia di sabbia dorata abbastanza piccola e  non  attrezzata  ma con mare limpidissimo dai colori stupefacenti.
E’ situata nei pressi di un porticciolo per pescatori ed è sovrastata da una scogliera argillosa di circa 15 metri.

 

 

Ammes  nelle vicinanze dell’aeroporto a circa 2 km dal villaggio di  Svoronata.

E’ una spiaggia attrezzata di sabbia color dorato scuro e il mare qui presenta un fondale  basso per molti metri lontano dalla riva.
La particolarità di questa spiaggia è costituita dal fatto che trovandosi in prossimità dell’aeroporto gli aerei in fase di atterraggio passano a pochi metri di quota sopra la spiaggia.

 

 

Avithos  a circa 2 km dalla spiaggia di  Ammes  in direzione  Spartia.

Spiaggia di sabbia dorata lunga poco più di 500 metri, attrezzata solo nella prima parte nelle vicinanze del bar, più libera e selvaggia se ci si sposta verso est.

 

 

Lourdas  nelle vicinanze del villaggio di  Lourdata.

Lunga spiaggia attrezzata di sabbia soffice e chiara in certi tratti mista a ciottoli, bagnata da un mare azzurro e cristallino il cui fondale degrada molto dolcemente.

 

 

Kaminia  poco prima di incontrare il villaggio di  Skala.

Spiaggia di sabbia dorata lunga circa 2 km attrezzata in diversi punti con lettini e ombrellone a noleggio, circondata da dune e colline selvagge.
Su questa spiaggia nidificano le tartarughe Caretta Caretta con la quale, se siete fortunati, potrete fare un piacevole bagno nel mare cristallino.

 

 

Skala ultimo villaggio della costa a sud di Cefalonia con spiagge di sabbia.

E’ una delle più lunghe dell’isola con i suoi 2 km circa di estensione e molto profonda tant’è che sono presenti numerosi lettini e ombrelloni da noleggiare oltre a docce e cabine. Sulla spiaggia è anche possibile divertirsi con i tanti giochi d’acqua, il fondale è ricco di pesci. Alle sue spalle c’è una splendida pineta con parco giochi per i bambini e diversi bar e ristoranti.

 

 

Le spiagge di Cefalonia: area a EST

Su questo lato di costa  dell’isola  si trovano spiagge formate in prevalenza da sassi bianchi di piccola e media dimensione che danno all’acqua colorazioni uniche e spettacolari.

 

Fra queste  AntiSamos  è quella che senz’altro merita una considerazione particolare.

Posta a circa  4 km  di distanza da  Sami  è composta da sassolini bianchi di media dimensione ed è abbastanza lunga ma non particolarmente profonda.
Vi si possono noleggiare ombrelloni e lettini, ci sono bar e ristoranti e la possibilità di praticare sport acquatici.

E’ quella che ci ha trasmesso più meraviglia in quanto non si rimane indifferenti di fronte allo spettacolo offerto dalle variazioni di colore blu e azzurro acceso e intenso del mare che contrasta tantissimo con la lingua bianca della spiaggia e il verde intenso degli alberi che dalla collina alle sue spalle scendono fin sul mare.
Uno spettacolo sensazionale!

Non a caso questa spiaggia è stata scelta nel 2001 quale set per alcune riprese del film  ‘ Il mandolino del Capitano Corelli’  con protagonisti Nicholas Cage e Penelope Cruz. Questo tratto di mare oltre ad essere estremamente cristallino è anche abbastanza profondo, il fondale roccioso infatti scende vertiginosamente fin dai primi metri richiamando parecchi pesci di diverse dimensioni e colori che in breve tempo vi si raduneranno intorno.
Spettacolo impagabile!

 

 

 

A nord di Sami, troviamo il villaggio di Agia Efimia.

In questa zona, si possono trovare un’infinità di calette circondate da massi bianchi, che creano delle piscine naturali.

Da non perdere Paradise beach, una spiaggetta di sassi bianchi situata alla fine del villaggio ai piedi dell’omonima taverna.

 

 

Oltrepassato il villaggio di Agia Efimia, puntando verso Fiskardo, è possibile trovare la splendida spiaggia di Corgota. 

Lasciando la strada principale per una secondaria tortuosa, si raggiunge un angolo di paradiso. Da un sentiero sterrato ci si incammina verso la spiaggetta di sassi bianchi, circondata da pini marittimi, qui il mare assume delle splendide tonalità di verde da rimanere senza fiato.

 

 

Raggiunto Fiskardo, prima dell’ingresso nel villaggio  si possono trovare due stupende spiagge: Emplisi e Foki. 

La spiaggia di Emplisi è costituita da sassolini bianchi, piccola ma profonda e non è attrezzata per i turisti, ma è  un paradiso!  Colori incredibili, trasparenza eccezionale, sembra una piscina, p erfetta per gli amanti di maschera e pinne e per chi ama fare bagni interminabili. Ai due lati della baia sono presenti coste frastagliate ricche di vegetazione.

 

La spiaggia di Foki è costituita da sassolini bianchi misti a sabbia, anch’essa di piccole dimensioni ma profonda ed è situata alla fine di una baia profondissima con mare molto calmo e trasparente. E’ circondata su un lato da una costa molto frastagliata ricca di cipressi e sull’altro lato da vecchie rovine. La particolarità però più interessante è costituita dalla presenza di una grotta che si trova lungo la costa di destra guardando il mare dalla spiaggia.  La si può raggiungere sia a nuoto sia seguendo un piccolo sentiero sulla costa. La grotta sembra piccola ma quando si entra si scopre una volta altissima e diversi cunicoli con stanzette all’interno che pare siano state usate come rifugio dagli abitanti durante la guerra.

 

 

Le spiagge di Cefalonia: area a OVEST

 

Sulla costa ovest di Cefalonia e più precisamente sulla piccola penisola che ha come centro di riferimento Lixouri, si trova la splendida spiaggia di Petani.

Si tratta di una spiaggia  attrezzata  costituita da  sabbia molto chiara  mista a sassi di piccola dimensione.
E’ molto ampia e lunga circa 500 metri, sono presenti bar e taverne dove mangiare del buon pesce.
Anche qui il  mare  ha colori fantastici, è  azzurrissimo  e diventa profondo molto velocemente creando spesso onde abbastanza alte per potersi divertire.
Sul lato sinistro della spiaggia si ergono imponenti rocce che creano contrasti di colore mozzafiato.

 

 

Scendendo si trova Platia Ammos, probabilmente la più bella spiaggia di tutte le isole ioniche.

Il mare assume delle colorazioni incredibili tra il blu e lo smeraldo, che contrasta con le rocce bianche che cadono perpendicolari nelle sue acque. Forse il fatto che sia irraggiungibile via terra la rende così unica.

 

 

Se da Lixouri si attraversa da est verso ovest la penisola di Paliki, si giunge alla piccola ma stupenda spiaggia di Lagadakia.

Lasciati alcuni villaggi tipici, si raggiunge una strada deserta circondata solo da macchia mediterranea, alla fine della quale si rimane completamente senza fiato. La piccola baia di Lagadakia compare dal nulla, caratterizzata da splendide acque cristalline e piccoli ciottoli.

 

 

Xi è la spiaggia più a sud della penisola di Paliki.

La sua particolarità è data dalla sabbia argillosa che assume delle colorazioni rossastre, contrastanti con la limpidezza del mare e le rocce bianche che cadono perpendicolari. La spiaggia è molto lunga, di sabbia fine e il mare ha un fondale che degrada molto, molto lentamente verso il largo ed è perciò indicato a chi intende trascorrere la vacanza a Cefalonia con bambini. La baia di Xi è divisa in due parti, una più selvaggia e di conseguenza più tranquilla, ed una più turistica e quindi attrezzata con ombrelloni, lettini e qualche tradizionale taverna.

 

 

Le spiagge di Cefalonia: area a NORD

 

Myrthos,  situata nell’omonimo Golfo, è probabilmente la spiaggia più famosa di tutta le  Grecia.

Lunga circa  1 km, è molto profonda e composta da  sassi bianchissimi  e da  sabbia  nella zona a ridosso del mare.
La spiaggia è attrezzata e circondata da alte scogliere, dal paese soprastante,  Divarata, scende una strada tortuosa che arriva fin giù.
Qui il mare è azzurrissimo e il fondale degrada molto velocemente.
Un’altra spettacolare particolarità di Myrtos riguarda il fatto che il sole tramonta proprio di fronte quindi se rimanete fino a tardi in spiaggia potrete ammirare il mare calmissimo e le gradazioni di rosa e arancio nel cielo.

 

 

Nella baia di  Kiriaki  si trova un’ampia e graziosa spiaggia in parte attrezzata e poco frequentata.

E’ posizionata molto vicino al piccolo villaggio di  Zola , un posto in cui il tempo sembra essersi veramente fermato a tanti anni fa. Una volta scesi al mare la strada si divide, a destra si va alla spiaggia mentre a sinistra si trova un porticciolo per pescatori e una taverna datata.

 

 

Le spiagge di Cefalonia offrono una varietà pressoché completa di soluzioni, ognuna con le proprie caratteristiche e in grado di esibire spettacoli naturali unici.

Questa è la magia di Cefalonia: ciò che trasforma la tua vacanza da sogno a realtà!

 

… se poi, come noi, vuoi lasciarti coinvolgere pienamente dalla magia di quest’isola, vieni a scoprire “le 4 Magiche spiagge che ti faranno innamorare di Cefalonia“: quelle più segrete, quelle poco note… quelle che devi assolutamente vedere almeno una volta nella tua vita!

 

La Magia di Cefalonia | Magenta - Milano - Italia | P.IVA 09310890968 | Numero Verde 800 974428 | info@lamagiadicefalonia.com
Privacy | Cookies | Termini e condizioni d'uso | Website by fd communication team